domenica 2 maggio 2021

Sony annuncia il Media Solutions Toolkit, basato sui microservizi agili

Sony annuncia il lancio di Media Solutions Toolkit, una nuova suite di microservizi cloud-based progettata per consentire alle media company di creare sistemi personalizzati in base alle proprie esigenze di gestione, produzione e workflow.

Con il Media Solutions Toolkit, le aziende potranno scegliere e combinare a piacere molteplici servizi specializzati nativi per il cloud, ciascuno dedicato a una funzione specifica, come la gestione del workflow o l'importazione. Dal momento che ciascun microservizio è in grado di operare in maniera indipendente dagli altri, i clienti possono aggiornare, aggiungere, rimuovere o scalare i servizi secondo le necessità e con interruzioni del servizio minime.
Questo approccio modulare consentirà a Sony di creare e progettare sistemi personalizzati in modo ancora più rapido. Al contempo, le media company non saranno più vincolate a lungo termine a un set di tecnologie fisso e potranno così controllare le spese, migliorare il ritorno dell'investimento e ridurre i costi di esercizio complessivi.
Hiroshi Kajita, Head of Media Solutions di Sony Europe, ha commentato: "Oggi più che mai, il settore dei media richiede agilità e capacità di adattamento costanti. Grazie alla sua struttura modulare, il Media Solutions Toolkit consentirà ai clienti di creare un sistema di gestione multimediale snello e personalizzabile in base alle necessità. L'obiettivo di Sony è aiutare i clienti ad adattare, aggiornare e ampliare le proprie capacità in un'ottica orientata al futuro".
L'annuncio di oggi riflette la volontà di Sony di supportare le trasformazioni dei clienti attraverso la produzione digitale in cloud, mentre le aziende si evolvono per creare servizi e soluzioni incentrati sulla flessibilità e su potenti capacità tecnologiche.
Il Media Solutions Toolkit sarà disponibile a partire da maggio 2021 come servizio gestito, in abbonamento o su licenza. Pur essendo pensato per gli ambienti ibridi e cloud, il servizio sarà disponibile anche per le applicazioni on-premise.
Al momento del lancio, il Media Solutions Toolkit includerà i seguenti microservizi:
- Servizio di gestione dell'acquisizione: gestione delle importazioni di file e flussi
- Servizio di gestione dei contenuti: per l'organizzazione dei contenuti multimediali e dei relativi metadati
- Servizio di analisi dei contenuti: funzionalità di analisi aggiunte automaticamente ai metadati di un file, tra cui l'aggiunta automatica di tag per l'archiviazione e il riconoscimento del soggetto nelle riprese
- Servizio di gestione del workflow: gestione dell'intero workflow di produzione, dall'acquisizione alla distribuzione dei contenuti
- Servizio di monitoraggio e dati: una panoramica completa sulle modalità di accesso e di utilizzo dei contenuti multimediali, con registri, metriche e report di sistema
- Servizio di gestione dei volumi: gestione di tutte le risorse di archiviazione, sia nel cloud che on-premise
- Servizio di gestione degli utenti: controllo degli accessi di utenti singoli e gruppi a sistemi e cartelle specifici
Sony intende fare di questi microservizi la base di molte delle sue future applicazioni; il Media Solutions Toolkit offrirà anche l'integrazione completa con le applicazioni di Sony esistenti, come la piattaforma Ci cloud e le applicazioni di terze parti.

0 commenti:

Posta un commento